Settimana Europea per la Riduzione del Rifiuti 2019

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, giunto ormai alla undicesima edizione e alla quale le Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del Crati non hanno voluto far mancare la propria adesione e partecipazione. Il tema centrale di quest'anno è “Educare alla riduzione dei rifiuti”.

 

Gli eventi si terranno dal 16 al 24 novembre 2019. Lo slogan prescelto per quest’anno è “Conosci, Cambia, Previeni”.

 

Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), ogni anno vengono sprecati circa un terzo degli alimenti destinati al consumo umano (1,3 miliardi di tonnellate).

In un’epoca in cui la mania di togliere il superfluo da casa sta raggiungendo una certa importanza, si vuole sfruttare la popolarità di questa tendenza per correggere l’inclinazione a generare rifiuti e promuovere un’alternativa all’eliminazione del superfluo. Invece di gettare gli oggetti, i beni non utilizzati possono essere scambiati e donati.

Obiettivo della SERR 2019 è quindi quello di educare all’impatto che l’eccessivo consumo e la generazione di rifiuti possano avere sull’ambiente in modo tale da cambiare il proprio comportamento e le abitudini quotidiane al fine di ridurre la produzione di rifiuti.

La “Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti” è nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, gli stakeholder e i consumatori sulle strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti delineate dall’Unione Europea e che gli Stati membri sono chiamati ad attuare. Rappresenta la principale e più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini europei circa l’impatto della produzione di rifiuti sull’ambiente.

 

L’azione proposta dall’Ente gestore delle Riserve - Amici della Terra Italia, attraverso il proprio Centro di Esperienza Ambientale “A Scuola nelle Riserve“ della Rete INFEA, dal titolo Se conosciamo, preveniamo”   è stata ufficialmente validata dal Comitato Organizzatore Italiano e sarà promossa dal 18 al 22 novembre 2019.

 

La Campagna promossa dall’Ente gestore delle Riserve è rivolta soprattutto al mondo della scuola mediante il coinvolgimento delle Istituzioni scolastiche del territorio, attraverso eventi, attività informative e divulgative, laboratori tematici, attività esperienziali, che si terranno presso i Centri delle Riserve.

 

Maggiori informazioni sul portale web www.riservetarsiacrati.it o presso gli Uffici delle Riserve

 

 

Tarsia (Cs), 15 novembre 2019

 

Amici della Terra Italia

Ente gestore Riserve Tarsia-Crati